Guida alla Tua Nuova Strepitosa Piattaforma di Comunicazione Online

sviluppo sito web

Cos’è un sito web e cosa Non è?

Tecnicamente il sito è costituito da un insieme di pagine web correlate residenti su un server.

Il nome che deciderai di assegnare si chiama dominio, altrimenti sarebbe un indirizzo IP numerico, ma non entriamo troppo sul tecnico. Il dominio può essere il il tuo nome oppure quello della tua attività. Andrebbe scelto con cura.

www.tuonome.it

L‘hosting è il servizio che ti consente di ospitare (dall’inglese to host) tutti i file che costituiscono il tuo sito. Ci sono diversi tipi di hosting, ma di questo parlerò in un altro post, perché è importantissimo scegliere un hosting affidabile.

In un certo senso,  il sito web può è essere definito come un tuo asset, la tua casa sul web, una sorta di trampolino di lancio, che puoi decidere di avere o meno.

Infatti può anche non servirti se non hai bisogno di farti conoscere, acquisire nuovi contatti oppure hai un business 100% locale.

Cosa NON è un sito:

Non è un CV online

Non è una brochure

Non è un giocattolino da mostrare

In un certo senso, il sito può essere visto come il tuo vestito online, con la differenza, non banale, che se non ce l’hai, non è come essere nudo, ma ancora peggio, non esisti per chi potrebbe essere potenzialmente interessato ai tuoi servizi e cerca sul web.

Il tuo sito web è un punto di partenza, non di arrivo

O meglio ancora:

E’ il luogo ideale dove farti conoscere, raccontare la tua storia, inserire le tue imperdibili promo, dove far vedere le tue competenze.

Insomma, tutto quello per cui le persone interessate al tuo biz dovrebbero scegliere proprio te e non il tuo competitor.

Il tuo sito è la tua piattaforma di comunicazione online, che controlli al 100%, diversamente dai Social Network

Ma qualcuno disse, a grandi poteri corrispondono grandi responsabilità. Ti ricordi chi? E queste responsabilità possono, a volte, intimorire, sopratutto se non sai da che parte cominciare.

A proposito, se questo è il tuo caso e se non sei ancora iscritto alla newsletter, iscriviti e scarica in regalo la Checklist per un Biz di successo.

Perché il tuo sito è come il tuo vestito online?

Hai presente quando apri l’armadio alla ricerca dell’outfit giusto per una serata importante ma non sai cosa metterti? A chi non capita!

Ecco, ho potuto verificare che non di rado le persone hanno lo stesso approccio quando si parla di sito web.

Non ce l’hanno perché non sanno cosa metterci, oppure ce l’hanno, ma trattasi di un sito cimitero, che non l’aggiornano dalla notte dei tempi.

Il sito è un organismo dinamico, VIVO!

E’ uno strumento di comunicazione che ti accompagna e che si evolve nel tempo.

Funziona un po’ come per i vestiti: non puoi andare in giro sempre con gli stessi panni addosso! 😀

Un sito aggiornato, professionale 'paga' perché incentiva il cliente a contattartiClick To Tweet

Altrimenti, lo spingerà fuori a passare dal tuo concorrente.

Inoltre, deve essere in grado di supportare i tuoi obiettivi di business

Forse ti domanderai cosa c’entrano i tuoi obiettivi commerciali con il sito, invece sono di vitale importanza non solo identificarli ma anche monitorarli nel corso del tempo, cosa che puoi benissimo fare con strumenti potenti come Google Analytics, per citarne uno.

Quali sono gli obiettivi di un Sito Web?

Brand awareness

Un’espressione forse un po’ troppo markettara che sostanzialmente significa:

Essere riconoscibile dalla massa dei tuoi competitor

 Costruire il tuo brand

Posizionarti come esperto del tuo settore

Lead generation

Convertire un perfetto sconosciuto in un potenziale interessato al tuo prodotto.

Le pagine devono essere progettate per agevolare l’utente nella ricerca di quello che le serve e prevedere gli inviti all’azione, le cosiddette call to action per incrementare le conversioni, un altro modo tecnico per indicare gli obiettivi.

Info commerce

Creare contenuti utili, pertinenti e coinvolgenti sul tuo settore per il tuo pubblico, in particolare per la tua buyer persona, è diventato un’esigenza prioritaria.

E-commerce

Quando il ciclo di vendita inizia e si conclude nel sito, cosa del tutto fattibile anche se non sei un colosso come Amazon, perché da quando c’è WordPress, il re indiscusso dei CMS, è alla portata di tutte le tasche.

Ma della mia (insana) passione per WordPress, parlerò nel prossimo post…

Ti aspetto sul gruppo Facebook Amici di Digital Vizir per continuare a chiacchierare di business online!

#passaparola