Analisi gratis da Twitter

Twitter apre a tutti una sua piattaforma di analisi. Ed è gratis!

Gatti eTwitter

Due gatti siamesi aspettano l’uccellino di Twitter

La piattaforma permette di analizzare la portata dei tweet e tutte le informazioni vengono visualizzate in un formato chiaro e accessibile, in modo che ogni utente possa analizzare e agire sulla base dei dati indipendentemente se si tratta di un utente con pochi followers o dell’ufficio marketing di una grande azienda.

Da notare che l’analisi mostra anche il numero di volte che qualcuno ha cliccato sul link contenuto in un tweet, un modo semplice per misurare i re-tweet.

I dati possono essere scaricati in formato CSV per analisi offline e archiviazione.

Fino ad oggi, il cruscotto pubblicità di Twitter era rivolto principalmente alle aziende che pagano per inviare i loro tweets ad pubblico specifico, e questo, accoppiato con la capacità di promuovere l’account dell’utente, è un modo  redditizio per Twitter di monetizzare il proprio servizio visto che ne ha bisogno e sta lentamente cercando di capire come generare ritorni.

Uno di questi metodi è la partnership strategica globale con la società di pubblicità WPP, annunciato all’inizio di questo mese. L’accordo significa che WPP può combinare le proprie analisi, le sue capacità di targeting e le sue capacità creative con i servizi offerti da Twitter, quindi  campagne più efficaci per i propri clienti e più di esposizione per la piattaforma Twitter.

Un accordo che segue quello di maggio con altri 11 nuovi servizi, che hanno aderito al Certified Product Program, e il lancio ufficiale di Twitter Amplify, un nuovo programma che fornisce ai marchi e alle emittenti la possibilità di pubblicare in tempo reale, video clip in-tweet.

Ma una notizia forse ancora più importante, è che nel mese di aprile Twitter ha aperto la sua piattaforma di pubblicità self-service a tutti gli utenti degli Stati Uniti e l’aggiornamento di oggi significa che gli utenti possono ora anche sfruttare la piattaforma per monitorare la popolarità e portata o reach dei loro tweets. Uno strumento prezioso per chiunque abbia anche il minimo interesse per analisi dei dati.

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] See on dvizir.wordpress.com […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.