Pubblicati da Silvina

Titoli che agganciano ma non deludono

Rileggo Ogilvy con piacere perché penso che i suoi contributi in fatto di scrittura siano evergreen, a maggior ragione in questi tempi dove la saturazione di tutto quell’ecosistema che ruota attorno ai social network è ormai al massimo. Il maestro del copywriting e la pubblicità diceva che in media le persone leggono la headline 5 volte di più rispetto al testo […]

Cercasi reputation strategicamente

Molti che lavorano nel digitale, che siano committenti di campagne di visibilità o comunicazione digitale o che ne siano gli esecutori, dimostrano la loro scarsa comprensione dei nuovi mezzi quando si concentrano su un parametro che sembra obiettivo, perché misurabile, ma che nel mondo digitale non ha nessun senso se non nel prendere in giro […]

Il tuo Zero Moment of Truth: lo conosci?

Le regole del marketing sono cambiate da un pezzo, anche se ancora molti si ostinano a fare lo struzzo… Il modello tradizionale basato su Stimolo, Acquisto, Esperienza è stato sostituito da un altro modello, in cui l’utente va in rete per cercare e condividere informazioni su un prodotto in qualsiasi momento, senza aspettare uno stimolo esterno.   Il Primo Momento della verità […]

Eredità digitale e Facebook all’UniTre di Loano

Si è concluso ieri il ciclo di incontri su Rete, Privacy e Sicurezza, che in qualità di Digital Champion di Loano, ho avuto il piacere di tenere per una platea di “nativi analogici” per eccellenza, come gli studenti che affollano le aule dell’UniTre di Loano.   “Tutto quello che avreste voluto sapere su Facebook* (* ma non […]

Rilevante, differenziato, scalabile

Come avviare e far crescere un progetto imprenditoriale? Qual’è la differenza tra il successo e il fallimento? Sono domande a cui ho cercato di dare una risposta in questi ultimi tempi. Mi ci è voluto un po’ di tempo da capire e qualche sbaglio, più o meno costoso, ma la possibilità di confrontarmi con colleghi e […]

Facebook, figli e felini

  Sono sempre più convinta che le persone fanno figli per farsi dare dei like su Facebook quando postano le foto dei loro pargoli perché, in fin dei conti, i figli so’ piezze ‘e core, come nel vecchio film di Mario Merola.  Te lo ricordi? Sulla complessità (laimpertinente, direbbe nevrosi tout court) delle relazioni (inter)personali online per non […]

Differenziarti nel supermarket dei lavoratori

In due parole: Be Unique & Brand Yourself   Palestra di marketing digitale e personal branding in Unige L’altro giorno nella lezione di marketing digitale raccontavo come stanno le cose nel mondo “out there”, agli studenti che tra poco più di un anno si troveranno a fare il mestiere del traduttore interprete. Non credo di essere la Cassandra di turno, perché non […]

La magia dell’autunno

Chi ha un perché per vivere può sopportare ogni come (F. W. Nietzche) Bisogna tagliare i rami secchi, quelli che nel tuo profondo ti accorgi che non portano a nulla. L’autunno, questa meravigliosa stagione dai colori così speciali, esiste per ricordartelo: via le foglie secche, prima o poi, se ti prendi cura del tuo albero, […]

Vado in giro, faccio cose, vedo gente

Ti ricordi quella scena di Ecce Bombo in cui Moretti chiede alla sua amica che lavoro fa e sopratutto la risposta che la ragazza da? In fondo, è l’emblema dell’insostenibile leggerezza e sciatteria che grava pesantemente sull’Italia, il paese dove è sempre carnevale perché contano le maschere perché dietro le maschere c’è il vuoto pneumatico… Se non hai chiarito la tua value proposition, […]

Esperto, specialista, influencer o fuffologo?

Da titolare di una microimpresa ma con una grande vocazione all’internazionalizzazione, mi pongo questa domanda, vivendo in un Paese che abbonda di  “profeti, “esperti” e tuttologi, che si arrogano il diritto di sentenziare su ogni aspetto dello scibile umano… Come diceva Moretti, le parole sono importanti, almeno per chi ancora ci crede, ci ha costruito sopra un business e per […]