I droni di Alibaba sopra Pechino

La società cinese leader nell’e-commerce consegnerà pacchetti di tè a 450 consumatori

alibaba drone

In Cina, Alibaba ha iniziato a fare consegne con i droni, tutto questo mentre Amazon sta lottando con le autorità americane per fare lo stesso negli Stati Uniti.

La più grande società Internet asiatica, in collaborazione la Shanghai YTO Express Logistics ha organizzato la consegna di tè allo zenzero a 450 clienti cinesi volontari.

Si comincia da Pechino e poi l’esperimento continuerà a Shanghai e Guangzhou.

In pratica, un drone volerà dal magazzino della YTO, nella periferia est di Pechino, e raggiungerà il China World Trade Center in meno di un’ora. Un fattorino attenderà l’arrivo del pacchetto al piano terra per portarlo al cliente.

In caso di successo, e se non ci saranno contestazioni da parte delle autorità, l’esperimento darà una spinta alla nascente industria dei droni commerciali in Cina, dove, solo 1/5 dello spazio aereo è per uso civile.

Anche Amazon ha iniziato a testare le consegne con i droni, fuori degli Stati Uniti, dopo aver chiesto alla US Federal Aviation Administration di accelerare le approvazioni per eseguire dei test nello stato di Washington.

Quello della normativa è un problema rilevante: anche la Cina è in una fase iniziale nello stabilire norme sull’uso commerciale dei droni, e molte aree sono ancora completamente da esaminare. Norme fondamentali, come quota di volo e responsabilità in caso d’incidenti, non sono state ancora neppure esaminate, perciò c’è ancora molta strada da percorrere prima che i droni possano essere utilizzati a scopo commerciale anche in Cina.

Alibaba e YTO hanno comunque comunicato alle autorità aeronautiche cinesi l’intenzione di eseguire questi esperimenti, come richiesto dalla normativa, e ritengono che le consegne rispetteranno tutte le regole esistenti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *