Suole rosse in digitale per Saks

Una campagna tutta digital di Saks Fifth Avenue

Con una campagna social e video Saks Fifth Avenue attrae pubblico al 10022-Shoe di New York, nella boutique di Christian Louboutin, il primo shop-in-shop del marchio negli Stati Uniti.

I giovani personaggi femminili del video ritraggono il pubblico target di Saks, un video leggero, un promemoria per visitare la boutique inaugurata lo scorso 13 giugno.

Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per stuzzicare l’interesse dei nostri clienti e migliorare la loro esperienza al 10022-Shoe“, ha detto Dayna Ziegler, direttore della divisione scarpe da donna di Saks. “Perciò siamo entusiasti di lanciare questo splendido negozio.”

Saks ha prodotto il video e lo ha condiviso con la propria base clienti tramite e-mail, social media e il suo sito web, oltre ad aver lanciato l’hashtag #SaksLovesRedSoles tramite i suoi canali social media per creare engagement per il nuovo shop-in-shop.

Ovviamente anche il marchio di calzature francese sta condividendo il video sui canali social.

Gli 80 secondi di spot iniziano a Parigi, con un gruppo di eleganti giovani donne allineate fuori la bottega del famoso creatore che, all’interno, sta dipingendo di rosso le suole di alcune scarpe.

Una donna riesce a prenderne un paio, ma la vernice fresca lascia impronte rosse mentre attraversa Parigi.

Saks Video

Il video poi si sposta dalla skyline di Parigi a quella di NYC e le impronte rosse intorno alla città portano tutte da Saks.

Improvvisamente, il video mostra il creatore di scarpe che dorme, in modo da far apparire la sequenza come se fosse stata tutta un sogno. Infatti Christian si sveglia e sorride all’obbiettivo.

E poi la citazione, “Non è solo un sogno …” seguita dallo hashtag #SaksLovesRedSoles.

Un uso sapiente del video che sposta l’attenzione dalla scarpa, oggetto funzionale, a quello emotivo, tipico dell’oggetto di lusso quali le famose scarpe dalla suola rossa.

In questo caso, il video crea un racconto stravagante ed emozionale, con un tocco di divertimento finale per una nuova opportunità di fare shopping del marchio amato.

Al contrario di un’immagine, un video esprime meglio l’esperienza d’acquisto e permette anche di poter mostrare in dettaglio un più ampio assortimento di prodotti. Inoltre, quando si ha come testimonial lo stesso designer, il percorso d’acquisto diventa coinvolgente e interessante.

Sacks crede molto nel digitale e infatti, ha fatto  due campagne di email marketing  dedicate alle sue collezioni di scarpe autunnali e  un concorso su Instagram durato  30 giorni.

Anche nel 2012,  Saks aveva indetto un concorso di 10 giorni per la promozione delle calzature primaverili con una pagina Tumblr del brand dedicata alla suo negozio.

Queste strategie digitali  per creare engagement e attrarre pubblico, sono un  grande esempio di come una marca del lusso sia capace di sfruttare qualcosa di molto noto, come le suole rosse,  utilizzando e-mail, video e social, per veicolare un messaggio intorno a un evento specifico sul nuovo shop-in-shop dell’uomo delle suole rosse.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *