Website per il mobile

Smartphone e tablet richiedono website pensati per loro

È incredibile vedere quanti siti e blog non sono mobile friendly anche se, col fatto che sempre più gente usa smartphone, tablet e altri dispositivi mobili per accedere a Internet, la creazione di siti web progettati per i cellulari dovrebbe essere centrale nella strategia web.

Solo nel Regno Unito, il numero di persone che accedono a Internet da cellulare è più che raddoppiato in soli due anni: nel periodo 2010-2012 è passato dal 24% al 51%.

Inoltre, molti accedono a Internet da cellulare ogni giorno. E come si può immaginare, è una cifra in rapida crescita, senza parlare di chi utilizza altri dispositivi, come gli iPod.

Una ricerca ha rilevato che gli utenti da mobile si aspettano un’esperienza di navigazione paragonabile a quella da desktop, come tempo di caricamento, layout e facilità d’uso.

Di seguito alcune ragioni per cui i siti web dovrebbero essere ottimizzati per il mobile:

  • Più vendite: sempre più persone utilizzano lo smartphone per l’acquisto di prodotti
  • Un pessimo sito web mobile dirotterà ai siti web dei concorrenti
  • L’immagine della marca può essere danneggiata da un sito mobile fatto male
  • Se le persone fanno una brutta esperienza su un sito mobile, potrebbero non andare a visitare il website anche da desktop.

Nel progettare un sito per cellulari, queste sono le cose più importanti da considerare:

  • Studiare a fondo le analisi di traffico per scoprire a cosa i visitatori sono più interessati.
  • Quando si crea un sito web per cellulari, potrebbe essere necessario ridurlo all’osso e quindi, sapere a cosa il pubblico è più interessato, può essere di aiuto nella progettazione.
  • Pensare alle priorità di un utente mobile, in quanto possono essere molto diverse da quelle degli utenti desktop. Non scoraggiatevi se non riesce bene alla prima volta: si deve essere pronti ad apportare modifiche finché non si crea la perfetta versione mobile.
  • Assicurarsi che il tempo di caricamento sia ridotto al minimo. La maggior parte delle persone (30%) è disposta ad attendere 6-10 secondi, ma ogni secondo conta.
  • Sembra una cosa ovvia, ma si deve fare in modo che ogni volta che qualcuno immette la URL dei vostri siti nello smartphone venga reindirizzato automaticamente alla versione mobile.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *